L’Umbria è una regione situata al centro dell’Italia con poco più di 800.000 abitanti divisi in 92 comuni. Il 53% della superficie totale è composto dai rilievi, il 41% da colline e il 6% è formata da pianura.

Popolata in passato prevalentemente dagli Etruschi, è con l’Impero Romano che la regione conosce un consistente sviluppo grazie alla creazione di piccoli centri abitati sviluppatisi con il commercio lungo la strada consolare della Via Flaminia. Numerose infatti sono le testimonianze di epoca romana.

 

In età comunale l’Umbria venne frammentata in tanti comuni, diversi tra loro sia per vitalità economica che per effervescenza artistica, e caratterizzati dalla presenza di numerosi movimenti religiosi, diventando terra di santi e di movimenti di culto, complice anche il tipico paesaggio naturale che favorisce la meditazione e le attività di culto religioso.

 

Il cristianesimo in Umbria

Umbria culla del cristianesimo.

L'ambiente e la natura

Un ambiente sano ed effervescente.

Cultura e folclore

Umbria terra di antiche tradizioni ma ricche di nuovi eventi culturali.

Sport in Valnerina

Attività per avventurieri e semplici amanti dello sport.

Artigianato ed eno-gastronomia

Cibi ricchi di benessere ma con sapori decisi e inconfondibili.

Showcases

Background Image